COSTRUZIONI IN LEGNO X-LAM: VANTAGGI RISPETTO ALLE COSTRUZIONI TRADIZIONALI

Aggiornato il: feb 14




Nel mondo delle costruzioni si sta facendo avanti negli ultimi anni il concetto di “edilizia sostenibile”, ovvero un modo di costruire che tenga conto dell’impatto ambientale che la costruzione di nuovi edifici implica così come dell’efficienza energetica che l’edificio avrà nel corso della sua vita, in modo da arrecare meno danni possibili all’ambiente sia in fase di costruzione che in fase di vita dell’edificio.


Uno dei maggiori protagonisti del dibattito che riguarda l’edilizia sostenibile è sicuramente il legno, sia perché si tratta di un materiale che proviene da una fonte rinnovabile e riusabile, sia per le sue qualità di isolante termico, che contribuiscono al miglioramento delle prestazioni energetiche delle costruzioni finali.


Tra le diverse tecniche costruttive in legno possibili, la più efficiente e prestante è la tecnica X-Lam (pronuncia “cross-lam”), tecnica sviluppata in Austria e in Germania nei primi anni 90, che consiste nella costruzione con panelli di legno massiccio a strati incrociati, assemblati tra loro tramite e ancorati al terreno tramite giunti in acciaio.


Pannelli X-Lam

La modalità di costruzione X-Lam presenta innumerevoli vantaggi rispetto alle più tradizionali tecniche di costruzione in cemento armato, di seguito elenchiamo i vantaggi principali:


1. La tecnologia stessa con cui i pannelli sono costruiti e assemblati tra di loro conferisce stabilità, solidità e rigidità alla struttura. La robustezza delle strutture in X-Lam le rende particolarmente adatte alla realizzazione di edifici multipiano.


2. La tecnologia X-Lam ha le più alte prestazioni energetiche possibili: l’X-Lam è di per sé un potente isolante termico, per questo la temperatura interna di edifici costruiti con questa tecnica può essere mantenuta utilizzando circa un terzo dell’energia che serve a riscaldare o raffreddare gli interni delle costruzioni tradizionali. A questo va aggiunto che i pannelli in legno cross laminato sono anche caratterizzati da grandi prestazioni acustiche, isolando dalla maggior parte dei rumori esterni.


3. L’impatto ambientale di queste strutture è minimo: già a monte, in fase di costruzione, esse causano meno inquinamento di acqua e aria, inoltre, lo stesso cantiere degli edifici costruiti in X-Lam inquina pochissimo, grazie alla breve durata (le costruzioni in X-Lam sono molto più veloci di quelle tradizionali) e alla bassa emissione di polveri o materiali tossici in fase di assemblaggio. Inoltre, essendo i pannelli X-Lam fabbricati “su misura” in base alle richieste delle imprese, c’è meno spreco di materiale non utilizzato in cantiere; se pure dovessero rimanere degli scarti, essi sarebbero facilmente riciclabili.


4. Le costruzioni in X-Lam sono efficienti anche in termini di costi, questa tecnica, infatti, riduce drasticamente i costi del cantiere, sia perché i pannelli sono prefabbricati e quindi non vanno costruiti in loco sia perché sono facili da montare.


5. Questa tecnica costruttiva è anche molto sicura, infatti contrariamente a quello che si penserebbe comunemente, i pannelli X-Lam sono virtualmente ininfiammabili, sono più resistenti al fuoco rispetto al cemento proprio grazie al modo in cui sono costruiti.


6. Per ultimo elenchiamo il vantaggio più importante di tale tecnica di costruzione, in quanto è l’unica ad averlo: l’anti sismicità. Infatti, le costruzioni in X-Lam hanno il vantaggio di essere antisismiche, grazie alla stabilità e rigidità è un sistema costruttivo molto resistenti al peso e alle scosse. Tutti i test di ricerca realizzati hanno mostrato che anche gli edifici con tanti piani costruiti in X-Lam resistono perfettamente alle scosse sismiche, non crollano e non subiscono deformazioni o danneggiamenti.


Per tutti questi motivi la tecnica X-Lam è sempre più adottata in Europa ma anche nel resto del mondo per le nuove costruzioni, specialmente civili.


Remat, azienda leader nel settore dell’edilizia a Roma e dintorni, già da diversi anni si sta specializzando nell’uso del legno come principale materiale costruttivo ed ha in programma nel prossimo futuro di inaugurare il cantiere per il primo edificio costruito interamente in X-Lam dentro il raccordo anulare!

17 visualizzazioni
  • w-facebook
  • White Instagram Icon
  • Twitter Clean

© 2023 by ​REMAT Srl. Proudly created with Wix.com.